Searching...
lunedì 28 maggio 2012

The Body Shop presenta: Cruelty Free Makeup

Vi presento la nuova collezione limitata di The Body Shop: Cruelty Free Makeup!
Questa collezione riporta anche il nome di Lily Cole, nuova ambasciatrice di The Body Shop e sarà in vendita dall'11 Giungo 2012.

Con questa collezione The Body Shop vuole celebrare la battaglia contro i test sugli animali che per circa l'80% dei paesi nel mondo ancora non è stata abolita.

La collezione si compone di:
  • 4 Mini High-Shine: coloratissimi lipgloss in formato tubetto dalla profumazione fruttata. Disponibili nelle colorazioni Go Pink, Go Wild, Go Play e Go Naked al prezzo di 7 € ciascuno per 6 ml di prodotto.
  • Primer illuminante: perle luminose che diffondono la luce donando al viso vitalità. Da utilizzare prima del fondotinta oppure da sole. Disponibile in una sola tonalità al prezzo di 18 € per 30 ml di prodotto  (mi ricorda moltissimo il primer di Guerlain Meteorites Perles, ad un prezzo sicuramente più accessibile!!)
  • Eyeliner: promette un'applicazione veloce e precisa grazie al pennellino in feltro. Disponibile in una sola colorazione (un viola accesso che sembra stupendo!) al prezzo di 10 € per 3 ml di prodotto.
  • Sfere Luminose: una graziosa confezione contenente una maxi polvere con piumino per donare luminosità a viso e décolleté. Il prezzo è di 18 € per 25 gr di prodotto.
  • Cubi Scintillanti: un quad di ombretti dalle tonalità del viola e del rosa. Gli ombretti presenti in questa collezione sono: Think Pink, Live Lilac, Go Violet e Tint It Pink. Il prezzo dei cubi scintillanti è di 18 € per 16 gr di prodotto.
  • Cupola Labbra & Guance: un prodotto solido che può essere usato sia sulle guance come blush che sulle labbra come idratante. Disponibile in due sole colorazioni: Pinch Me Pink e Crazy For Coral al prezzo di 12 € ciascuno per 8 ml di prodotto.

The Body Shop, oltre a lanciare questa bellissima collezione, ci invita a supportare Cruelty Free International nella loro campagna per fermare in tutti i paesi del mondo i test sugli animali per i cosmetici.
Cruelty Free International è un’organizzazione non-profit globale fondata dalla Lega Antivivisezione Britannica (BUAV), una delle organizzazioni per la protezione degli animali più longeva e più rispettata al mondo.

L’11 Marzo del 2009, sono stati proibiti tutti i test sugli animali nella Comunità Europea, grazie anche ai due decenni di campagne alle quali ha partecipato strenuamente anche The Body Shop con la sua campagna Contro i Test Sugli Animali.
La EU si è impegnata inoltre a fermare entro il 2013 qualunque test sugli animali di nuovi prodotti. Tuttavia i funzionari stanno considerando la possibilità di prorogare tale scadenza.

Per questo The Body Shop mette a disposizione una raccolta firme a partire dall'11 Giungo 2012: i clienti di The Body Shop in tutto il mondo avranno l’opportunità di firmare una petizione per sostenere la campagna di Cruelty Free International per la messa al bando di tutti i test sugli animali per scopi cosmetici.

Cruelty Free International utilizzerà le firme per dimostrare ai governi e a coloro che hanno potere decisionale la forza dell’opinione dei singoli individui. Queste firme permetteranno anche di rispondere a problematiche specifiche dei singoli paesi. Lo scopo è quello di persuadere i governi dei maggiori paesi del mondo a bandire definitivamentei test sugli animali per i cosmetici.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale di Cruelty Free International e il sito ufficiale italiano di The Body Shop.
Condividi:

2 commenti:

  1. Voglio il cuboooo *-* hihihihi :D il packaging rosa è troppo invitante :P
    un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho puntato il primer illuminante :) è vero i packaging di questa linea sono assolutamente invitanti e deliziosi!
      :*

      Elimina