Searching...
domenica 27 maggio 2012

L'Oréal Paris: Nude Magique BB Cream

Torno ancora una volta a parlare di BB Cream.
Dopo avervi recensito la Perfect Cover di Missha e il Perfezionatore di pelle di Garnier, ora é la volta di Nude Magique di L'Oréal Paris.

Anche L'Oréal quindi propone all'interno della sua linea di prodotti una BB Cream. Sinceramente non ne avevo bisogno, ma dopo aver letto qualche recensione e trovando uno sconto del 30% all'Esselunga, ho deciso di acquistarla lo stesso.

Nude Maique si presenta in un tubetto da 30 ml per un costo di circa 15 €.



Se avete intenzione di acquistarla, il mio consiglio é quello di cercare bene in giro, in quanto in alcuni punti vendita si trova a molto meno!
Io, ad esempio, l'ho acquistata all'Esselunga; il prezzo pieno era di poco meno 10 €, ma come vi ho detto poco fa, ho usufruito di uno speciale sconto del 30 %. Perció alla fine, l'ho pagata la metá del prezzo "consigliato"!! Un notevole risparmio direi...non trovate?

Svitando il tappo, ci troviamo di fronte ad un beccuccio, dal quale fuoriesce il prodotto. Questo beccuccio permette di dosare al meglio la quantitá di prodotto evitando inutili sprechi. 


Le colorazioni disponibili sono solo due: pelle chiara e pelle scura.

Secondo me avrebbero dovuto aggiungere una terza colorazione, del tipo "pelle super chiara", in quanto giá la versione per pelli chiare per alcune carnagioni potrebbe risultare un po' troppo scura.

Ma ecco il prodotto vero e proprio:



Si presenta come una crema bianca al cui interno sono abbastanza visibili delle micro sfere colorate.
Queste micro sfere contengono appunto il pigmento vero e proprio di questa particolare BB cream: con la frizione tra le dita e la pelle le sferette si rompono e disperdono il colore sulla pelle.

Ecco gli swatch (con luce naturale ed artificiale) sulla mia pelle:


E giusto per non farci mancare niente ecco come risulta l'applicazione sul mio viso!

Versione naturelle (e senza vergogna!)


Con Nude Magique di L'Oréal Paris


Le foto due foto ve le ho messe in piccolo per non spaventare le deboli di cuore, ma potete comunque ingrandirle cliccandoci sopra!

La differenza non é impressionante ma ben visibile ugualmente, guardate per esempio la parte relativa agli occhi. Ho un po' di occhiaie, ma ció che si nota piú di tutto sono le palpebre particolarmente pigmentate. Grazie a Nude Magique riesco ad ottenere un effetto sicuramente piú piacevole a livello di colorito del viso.
Per quanto mi riguarda non "cancella" le imperfezioni, ma sicuramente le attenua.

Il risultato é leggero, uniforme e luminoso, ma assolutamente non lucido! La caratteristica che mi piace in assoluto di piú é il finish sul mio viso.

Per quanto riguarda il metodo di applicazione, io stendo Nude Magique solo con le dita e per me é un vantaggio (visto che applico qualsiasi fondotinta con le mani). Non so dirvi come si comporterebbe stendendola con una spugnetta o con il pennello. Secondo me non si avrebbe un risultato ottimale: temo che la spugnetta tenderebbe ad assorbire le sferette e a non rilasciare abbastanza colore; stessa cosa vale per l'utilizzo del pennello.

Unica nota negativa: manca il fattore di protezione SPF!! (o almeno non é indicato da nessuna parte)

E questo é tutto! Cosa ne pensate di questo prodotto? L'avete provato?
Come al solito, aspetto i vostri commenti per sapere la vostra opinione!
Condividi:

3 commenti:

  1. Sto finendo la BB Cream di Garnier e nonostante mi sia trovata divinamente per curiosità volevo provarne altre...mi sono imbattuta in questa ho swatchato la pelli chiari ed era effettivamente molto scura per me...ma poi giallastra...con il mio sottotono rosa secondo me farebbe a pugni! Quindi quoto il tuo consiglio....altre colorazioni più chiare please!!! :D

    RispondiElimina
  2. Ciao, io l'ho acquistata per la prima volta mentre ero in vacanza a Oslo, e mi sono subito trovata bene, quindi sono stata felicissima di trovarla anche qui in Italia! Dato che parlavi del fattore SPF, sul tubetto che ho comprato in Norvegia era indicato chiaramente un bel SPF 12, ma in effetti su quello che ho comprato in italia non c'è traccia della stessa indicazione...possibile?? La formulazione dovrebbe essere identica...magari le norvegesi sono semplicemente più attente di noi a queste cose, mentre in Italia hanno ritenuto superfluo specificarlo! Mah! Cosa ne pensi? Comunque bella recensione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sí a volte il packaging cambia da paese a paese! in effetti noi in italia (a parte chi presta attenzione a queste cose) tendiamo a non essere cosí sensibili alla tematica dei raggi UV (sento ancora dire in giro gente che non vuole usare la protezione perché hanno paura di non abbronzarsi!)

      Elimina