Searching...
sabato 4 agosto 2012

Astor: Eye Artist - Smokey Brown


Vi ricordate del brand Astor? Ve ne avevo parlato nell'articolo pubblicato al mio ritorno dalla Germania.

Ad ogni modo vi rinfresco la memoria: Astor è il brand di make up, nato nel 1952, che ha per testimonial nientemeno che la bellissima Heidi Klum.


In Italia questa marca di cosmetici ancora non è distribuita (e figurati!), io ho avuto modo di scoprirla in Germania dove viene venduta nei negozi DM.

La palette che vi recensisco qui mi è stata regalata da mia mamma e mia sorella, perciò non vi so proprio dire il prezzo.


Smokey Brown contiene cinque tonalità di ombretto da utilizzare da soli per un look basic oppure tutti insieme per uno smokey eyes davvero particolare.

All'interno della confezione troviamo anche un doppio applicatore, a mio avviso validissimo, ma un pochino scomodo dato le dimensioni ridotte.
Ridotte sono anche le singole cialdine dalla forma irregolare, un po' scomode anche queste soprattutto se si vuole prelevare gli ombretti con le dita (quindi tanto vale affidarsi all'applicatore incluso se non si ha la disponibilità di pennelli da ombretto).
Alla scomodità delle cialdine si contrappone la compattezza della palette in sè, che la rende super adatta da portare in vacanza.


Smokey Brown è composta da un ombretto illuminante, due ombretti sul marrone, un rosa e un grigio fumo tendente al nero.

La pigmentazione non è eccelsa, ad esempio il marroncino chiaro è quasi invisibile. Per quanto riguarda la scrivenza degli altri colori devo dire che supera di poco la sufficienza. Ad ogni modo questi ombretti non risultano per niente farinosi.



Smokey Brown fa parte della linea di palette Eye Artist che comprende una vasta scelta di combinazioni di ombretti; QUI potete vederle tutte.
Condividi:

1 commenti:

  1. Carina la linea della palette, anche se la pigmentazione non è la stessa per tutti i colori.

    RispondiElimina