Searching...
mercoledì 16 ottobre 2013

Juke Box: la nuova collezione A/I 2013-14 Jean Louis David

Jean Louis David presenta la nuova collezione Autunno/Inverno 2013-14 dal nome evocativo Juke Box. Proprio come il juke box, che raccoglie le canzoni considerate dei veri e propri "evergreen", la nuova collezione di JLD raccoglie i classici tagli che vengono rivisitati e portati a nuova vita e splendore.

Scopriamo insieme la collezione Juke Box fra tocchi anni 60, influenze hippie, indie, fino agli slanci del rock 'n' roll!

New Wave anni 80: taglio scalato e forma geometrica, molto corto alla nuca con lunghezze piene e scalate sopra la teste per diversificare gli effetti.


Che ne dite, non vi ricorda un po' lo stile di David Bowie in Let's Dance o quello dei componenti del gruppo a-ha nella loro intramontabile Take On Me?

Chic anni 50: un look rétro con riccioli appena disegnaticon il ferro. Le ciocche si ordinano senza intrecciarsi per dare movimento.


Cosa c'è di più chic e sofisticato della musica della fantastica Ella Fitzgerald? Ascoltate un po' Someone to Watch Over Me.

Sweet anni 60: Carré liscio e ordinato, la nuca è leggermente cotonata.


Un taglio dalle linee dolci e morbide, come i versi e le note di At Last di Etta James.

Punk anni 80: versione ultra-rock’n roll, il volume è massimo sulle radici.


Capelli voluminosi con effetto spettinato, magari abbinati ad un capo in pelle... Un look dinamico che mi rimanda a Dancing with Myself di Billy Idol.

Icona anni 70: uno scalato intenso per questa chioma molto sensuale.


Linee dolci e morbide come il suono del pianoforte suonato da Elton John in Your Song.

Moderno anni 90: per questo look JLD crea la nuova tecnica Lift Color. Su una base scura, volontariamente accentuata sulla parte inferiore e attraverso un gioco di schiarimento progressivo, viene creato un effetto Tie and Dye rovesciato; le lunghezze sono più scure delle ciocche di ricoprimento.


Per niente banale, questo look semplice e fresco mi ricorda tanto le note cantate da Natalie Imbruglia con la sua Torn.

Hippie anni 70: ondulazioni leggere per questo wavy molto naturale


Vi propongo una canzone a me tanto cara che si intona benissimo con questo look, sto parlando di Aquarius tratto dal film/musical Hair.

Che ne pensate dei look proposti da Jean Louis David? E della compilation da me appositamente creata?
Fatemi sapere con un commento e ricordatevi di seguire Jean Louis David su Twitter e Facebook per restare sempre aggiornate sulle novità!

Photo credit: © Jean Louis David 2013
Condividi:

1 commenti:

  1. Bellissima collezione!
    Anche i tagli corti fantastici!
    Ottimo blog! ;)

    Cristina

    RispondiElimina